Petek, 22 Januar 2021, 00:58

OPOZORILO! Naša spletna aplikacija uporablja piškotke.

Sprejmi

Piškotki so majhne datoteke, ki jih naložimo na vašo napravo, z namenom izboljšanja uporabniške izkušnje. Preberi več

Piškotki, ki jih uporabljamo za delovanje portala, v nobenem primeru ne škodijo ne Vam, ne Vašemu računalniku. Omogočajo izdelavo dokumentov preko pametnih e-obrazcev, merjenje statistike obiska, delovanje partnerskega (affiliate) programa, oglaševanja, deljenja vsebin preko družbenih omrežij in komunikacijo z Vami. Predvsem pa omogočajo boljšo in lažjo uporabo portala za Vas kot uporabnika. Prosimo potrdite ali se strinjate z uporabo piškotkov na naši strani (kliknite spodnji gumb Sprejmi).

00386/5/627-9150
00386/5/627-4091
Župančičeva ulica 18
6000 Koper - Capodistria

IL BILINGUISMO NEI COMUNI

Podobne novice

 

Convegno dedicato al bilinguismo a livello locale martedì, 21 maggio, a Capodistria. Presso Palazzo Pretorio ne hanno discusso esponenti del Ministero della pubblica amministrazione, guidati da Jurij Mezek, dell’Ufficio per le autonomie locali e dal direttore dell’Ufficio per le nazionalità, Stane Baluh, nonché dirigenti degli organi amministrativi locali. Presenti gli esponenti della Comunità nazionale italiana, con in testa il presidente della CAN costiera, Alberto Scheriani, i suoi vice Marko Gregorič e Linda Rotter, nonché con i presidenti delle CAN di Pirano, Andrea Bartole e di Capodistria, Fulvio Richter. Sono intervenuti anche alcuni rappresentanti della Comunità ungherese e dei comuni dove questa vive. I saluti della municipalità sono stati porti dal vicesindaco, Mario Steffè che ha rilevato gli sforzi fatti dall’amministrazione comunale, per sostenere nel migliore dei modi la Comunità nazionale italiana, in particolare nei comparti cultura e istruzione. Sul tema dell’attuazione del bilinguismo quale diritto costituzionale garantito alle due etnie autoctone in Slovenia, si è soffermato Stane Baluh, che ha illustrato il decreto sui finanziamenti per attuarlo, in collaborazione con i Comuni. Delle buone prassi a livello locale hanno discusso ancora il direttore dell’Unità Amministrativa di Isola, Branko Andrijašič, mentre Linda Rotter ha presentato il foglio informativo, completamente bilingue, del Comune di Ancarano.

Najbolj brane

Podobne novice

Drugo

Zadnje novice

Info-libro

Podobne novice