Ponedeljek, 25 Januar 2021, 05:25

OPOZORILO! Naša spletna aplikacija uporablja piškotke.

Sprejmi

Piškotki so majhne datoteke, ki jih naložimo na vašo napravo, z namenom izboljšanja uporabniške izkušnje. Preberi več

Piškotki, ki jih uporabljamo za delovanje portala, v nobenem primeru ne škodijo ne Vam, ne Vašemu računalniku. Omogočajo izdelavo dokumentov preko pametnih e-obrazcev, merjenje statistike obiska, delovanje partnerskega (affiliate) programa, oglaševanja, deljenja vsebin preko družbenih omrežij in komunikacijo z Vami. Predvsem pa omogočajo boljšo in lažjo uporabo portala za Vas kot uporabnika. Prosimo potrdite ali se strinjate z uporabo piškotkov na naši strani (kliknite spodnji gumb Sprejmi).

00386/5/627-9150
00386/5/627-4091
Župančičeva ulica 18
6000 Koper - Capodistria

VICINI I BANDI DI CONCORSO PER GLI IMPRENDITORI

Podobne novice

La CAN Costiera si appresta a pubblicare i bandi di concorso per i mezzi a sostegno della base economica 2020. Si tratta di fondi a perdere, derivanti dagli accordi sottoscritti con il Ministero delle attività economiche e destinati in primo luogo allo sviluppo dell'imprenditoria tra gli appartenenti alla Comunità nazionale italiana. Si tratta di aiuti che in questo momento di profonda crisi, dovuto alla pandemia di coronavirus, possono rivelarsi decisivi per mantenere in vita le varie attività. Le sovvenzioni saranno a disposizione anche delle CAN Comunali e di quella Costiera per il finanziamento di vari progetti, compresi quelli europei. Tra quest'ultimi spicca il progetto PRIMIS, già in corso. Intanto la CAN Costiera sta lavorando ancora alla documentazione per garantire queste stesse fonti di finanziamento anche nel triennio successivo, quindi sino al 2023. Tra breve saranno pubblicati ancora i bandi per i finanziamenti agevolati degli imprenditori, legati alla Comunità nazionale italiana. Sono assegnati ogni anno dal Fondo per lo sviluppo regionale e dell’entroterra, con sede a Ribnica, che raccoglie parte dei mezzi incamerati dallo Stato con i processi di privatizzazione delle aziende. Devolve il 2,5 percento delle risorse cosi ottenute all’edificazione della base economica delle Comunità nazionali italiana e ungherese.

Najbolj brane

Podobne novice

Drugo

Zadnje novice

Info-libro

Podobne novice