Sobota, 27 Februar 2021, 01:35

OPOZORILO! Naša spletna aplikacija uporablja piškotke.

Sprejmi

Piškotki so majhne datoteke, ki jih naložimo na vašo napravo, z namenom izboljšanja uporabniške izkušnje. Preberi več

Piškotki, ki jih uporabljamo za delovanje portala, v nobenem primeru ne škodijo ne Vam, ne Vašemu računalniku. Omogočajo izdelavo dokumentov preko pametnih e-obrazcev, merjenje statistike obiska, delovanje partnerskega (affiliate) programa, oglaševanja, deljenja vsebin preko družbenih omrežij in komunikacijo z Vami. Predvsem pa omogočajo boljšo in lažjo uporabo portala za Vas kot uporabnika. Prosimo potrdite ali se strinjate z uporabo piškotkov na naši strani (kliknite spodnji gumb Sprejmi).

00386/5/627-9150
00386/5/627-4091
Župančičeva ulica 18
6000 Koper - Capodistria

APPOGGIO DELLA CNI A PIRANO CAPITALE EUROPEA DELLA CULTURA

Podobne novice

I rappresentanti della Comunità nazionale italiana si sono riuniti questo pomeriggio al Comune di Pirano. Il Presidente della Comunità Autogestita costiera della nazionalità italiana Alberto Scheriani, il presidente dell'Unione Italiana di Slovenia e Croazia, Maurizio Tremul, il vicesindaco italiano di Capodistria, Mario Steffè, il vicesindaco italiano di Isola, Agnese Babič e il vicesindaco italiano di Pirano, Manuela Rojec hanno espresso il sostegno della Comunità nazionale italiana al Comune di Pirano, come titolare della candidatura a Capitale Europea della Cultura 2025 Pirano-Pirano 4 Istria 2025. Ha dato loro il benvenuto il sindaco del Comune di Pirano, Đenio Zadković. La responsabile del dossier di candidatura PI2025, Martina Gamboz, ha presentato la versione in lingua italiana del documento. L’Unione Italiana e la Comunità Autogestita costiera della nazionalità italiana e le Comunità degli Italiani Italiani del territorio, sono firmatari del Memorandum di collaborazione, che supporta il progetto PI2025. Tutti i presenti hanno espresso pieno appoggio alla candidatura di PI2025 e hanno ribadito l'impegno a proseguire la collaborazione che si è instaurata durante il percorso della stesura dei documenti di candidatura. (foto: Karim Shalaby).

Najbolj brane

Podobne novice

Drugo

Zadnje novice

Info-libro

Podobne novice